Toshinori Yagi: All Might di My Hero Academia

Toshinori Yagi: All Might di My Hero Academia

I fan del manga o del rispettivo anime My Hero Academia vanno letteralmente matti per il personaggio di All Might. Spesso la sua immagine viene inclusa in meravigliose fan art ed anche i cosplayer in tutto il mondo amano il suo costume.
I motivi per cui questa figura ha colpito in profondità la fantasia degli appassionati sono certamente molteplici. Fin dall’inizio della serie, All Might è raffigurato come un uomo molto forte e robusto, come sarebbe tipico aspettarsi per un eroe. Sappiamo senza ombra di dubbio che il mondo lo considera l’eroe numero uno. Il ruolo di guida delle forze del bene nella lotta contro il male gli calza a pennello. La sua caratterizzazione si completa grazie al soprannome di simbolo della pace che si porta dietro. L’immagine pubblica di All Might è quella di un paladino della giustizia, forte buono e coraggioso. Il suo grande ammiratore Midoriya Izuku rimane affascinato dal suo modo di affrontare i pericoli sempre con il sorriso sulla faccia.

La doppia verità dietro All MightRisultati immagini per all might

Andando avanti nella trama, però, si scopre che la vita di questo gigante buono è molto più complicata di quanto si pensi. Quando non veste i panni dell’eroe, infatti, deve fare i conti con numerosi problemi fisici. Una ferita sul torace, riportata a seguito di una battaglia, ne sta limitando di molto i poteri. Questa insospettabile debolezza fisica si traduce nella psiche complessa di un personaggio che si rivela essere molto più profondo e sfaccettato di quanto apparso inizialmente. Forse anche per questo motivo sceglierà come suo erede il debole e spaventato Deku, in cui rivede le proprie debolezze ma anche la tenace determinazione nel voler diventare eroe e difendere gli innocenti.

Esteticamente il personaggio si presenta in almeno tre versioni principali, tutte gettonatissime nei cosplay. In veste eroica indossa una tuta blu o rossa che mette in risalto il fisico massiccio. Quando è in borghese il suo aspetto cambia radicalmente. Il volto scarno ed emaciato, i capelli arruffati e gli abiti over-size sembrano molto diversi dall’immagine di un eroe coraggioso. Inoltre spesso viene ritratto in veste di professore, indossando un abito gessato beige.

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.