Cosplay Dio Brando

Cosplay Dio Brando nasce nell’Inghilterra di fine XIX secolo, in epoca vittoriana, come figlio di Dario Cosplay Brando, un malvivente alcolista e violento. Alla misteriosa morte del padre fa seguito la adozione sua da parte di George Cosplay Joestar I, un nobile inglese, che ripaga così un debito d’onore contratto con Dario, che riteneva erroneamente avergli salvato la vita 12 anni prima, in occasione di un incidente, dove invece aveva trovato la morte la moglie (in realtà il lestofante stava cercando di derubare i cadaveri). Ben presto la personalità forte di Dio causa ripetuti guai al figlio più giovane di George, Jonathan Cosplay Joestar: ancora più avido e sprezzante del padre, Dio è intenzionato a sfinire Jonathan e prendere il suo posto nel cuore di George come figlio prediletto.

In un primo momento Dio sembra riuscire a guadagnare la fiducia del patriarca della famiglia Cosplay Joestar, specialmente attraverso il suo charme e ripetuti inganni. Nonostante ciò i suoi piani di impadronirsi dell’eredità dei Cosplay Joestar viene scoperto da Jonathan, che lo smaschera: Dio aveva non soltanto causato la morte di Dario avvelenandolo, ma era intenzionato a ripetere il gesto contro George stesso.

Ormai alle strette, Dio non vuole arrendersi e per ribaltare la situazione a suo favore decide di non accontentarsi dell’eredità dei Cosplay Joestar, ma di guadagnare un potere smisurato grazie all’uso di un artefatto magico, la Maschera di Pietra; grazie a ciò si trasforma in un vampiro pressoché inarrestabile, guadagnando dei poteri soprannaturali basati sull’utilizzo di tutto il potenziale del corpo umano. Dio diventa quindi capace di camminare sui muri e rigenerare le proprie ferite più velocemente di quanto il fuoco possa consumare la sua carne; è in grado di comprimere il liquido presente nelle sue cavità orbitali e di spararlo come un proiettile, uccidendo esseri viventi e distruggendo la dura pietra. È inoltre in grado di vaporizzare i fluidi del suo corpo talmente velocemente da ghiacciare qualsiasi cosa al tatto. D’altro canto, queste capacità fanno da contraltare alla necessità di sostenere il suo corpo con energia di matrice negativa; una sufficiente forza vitale – come la luce del sole – avrebbe negato la presenza di tale forza a sostenerlo e disintegrato il suo corpo di non-morto.

Compare
In stock N/A . .

Descrizione

Cosplay Dio Brando nasce nell’Inghilterra di fine XIX secolo, in epoca vittoriana, come figlio di Dario Cosplay Brando, un malvivente alcolista e violento. Alla misteriosa morte del padre fa seguito la adozione sua da parte di George Cosplay Joestar I, un nobile inglese, che ripaga così un debito d’onore contratto con Dario, che riteneva erroneamente avergli salvato la vita 12 anni prima, in occasione di un incidente, dove invece aveva trovato la morte la moglie (in realtà il lestofante stava cercando di derubare i cadaveri). Ben presto la personalità forte di Dio causa ripetuti guai al figlio più giovane di George, Jonathan Cosplay Joestar: ancora più avido e sprezzante del padre, Dio è intenzionato a sfinire Jonathan e prendere il suo posto nel cuore di George come figlio prediletto.

In un primo momento Dio sembra riuscire a guadagnare la fiducia del patriarca della famiglia Cosplay Joestar, specialmente attraverso il suo charme e ripetuti inganni. Nonostante ciò i suoi piani di impadronirsi dell’eredità dei Cosplay Joestar viene scoperto da Jonathan, che lo smaschera: Dio aveva non soltanto causato la morte di Dario avvelenandolo, ma era intenzionato a ripetere il gesto contro George stesso.

Ormai alle strette, Dio non vuole arrendersi e per ribaltare la situazione a suo favore decide di non accontentarsi dell’eredità dei Cosplay Joestar, ma di guadagnare un potere smisurato grazie all’uso di un artefatto magico, la Maschera di Pietra; grazie a ciò si trasforma in un vampiro pressoché inarrestabile, guadagnando dei poteri soprannaturali basati sull’utilizzo di tutto il potenziale del corpo umano. Dio diventa quindi capace di camminare sui muri e rigenerare le proprie ferite più velocemente di quanto il fuoco possa consumare la sua carne; è in grado di comprimere il liquido presente nelle sue cavità orbitali e di spararlo come un proiettile, uccidendo esseri viventi e distruggendo la dura pietra. È inoltre in grado di vaporizzare i fluidi del suo corpo talmente velocemente da ghiacciare qualsiasi cosa al tatto. D’altro canto, queste capacità fanno da contraltare alla necessità di sostenere il suo corpo con energia di matrice negativa; una sufficiente forza vitale – come la luce del sole – avrebbe negato la presenza di tale forza a sostenerlo e disintegrato il suo corpo di non-morto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cosplay Dio Brando”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *