Monkey D. Rufy

55.00

Monkey D. Rufy Cosplay (モンキー・D・ルフィ Monkī Dī Rufi?) è il protagonista della serie manga ed anime One Piece, scritto e disegnato dal mangaka Eiichiro Oda. Nell’edizione italiana (Star Comics) del manga, Rufi è stato traslitterato come «Rufy»; tuttavia, come è scritto sugli avvisi di taglia, la traslitterazione corretta sarebbe Monkey D. Luffy[8], in quanto derivante dal verbo to luff, in italiano orzare, verbo usato in ambito velico. Questo è anche il nome ufficiale utilizzato nella versione italiana dell’anime, dove però al protagonista viene assegnato il soprannome (usato quasi sempre) Rubber, giustificandolo, come asserisce il protagonista stesso (sempre nell’edizione italiana dell’anime), come conseguenza per aver mangiato il frutto Gom Gom ed essere diventato, quindi, un uomo di gomma[9]. Ciononostante, nel flashback dell’episodio 4 il personaggio viene chiamato Rubber ancora prima di aver ingerito il frutto. Altre discordanze si hanno nell’episodio 400, dove Silvers Rayleigh menziona il nome completo del protagonista come Monkey D. Rubber e nell’episodio 507, dove Shakki cita prima il nome del protagonista come Monkey D. Rubber e poco dopo come Monkey D. Luffy.

Svuota
Confronta
N/A. 10 disponibili N/A , , . , , , .

Descrizione

IMPORTANTE

Controllare le tabelle qui sopra per la selezione della taglia prima dell’acquisto.

Rufy Cosplay

Monkey D. Rufy Cosplay (モンキー・D・ルフィ Monkī Dī Rufi?) è il protagonista della serie manga ed anime One Piece, scritto e disegnato dal mangaka Eiichiro Oda. Nell’edizione italiana (Star Comics) del manga, Rufi è stato traslitterato come «Rufy»; tuttavia, come è scritto sugli avvisi di taglia, la traslitterazione corretta sarebbe Monkey D. Luffy[8], in quanto derivante dal verbo to luff, in italiano orzare, verbo usato in ambito velico. Questo è anche il nome ufficiale utilizzato nella versione italiana dell’anime, dove però al protagonista viene assegnato il soprannome (usato quasi sempre) Rubber, giustificandolo, come asserisce il protagonista stesso (sempre nell’edizione italiana dell’anime), come conseguenza per aver mangiato il frutto Gom Gom ed essere diventato, quindi, un uomo di gomma[9]. Ciononostante, nel flashback dell’episodio 4 il personaggio viene chiamato Rubber ancora prima di aver ingerito il frutto. Altre discordanze si hanno nell’episodio 400, dove Silvers Rayleigh menziona il nome completo del protagonista come Monkey D. Rubber e nell’episodio 507, dove Shakki cita prima il nome del protagonista come Monkey D. Rubber e poco dopo come Monkey D. Luffy.

È presentato come un personaggio piuttosto stupido, ma spesso dimostra di essere indiscutibilmente degno di essere il capitano della nave, per la bontà e la sensibilità che manifesta per i problemi degli altri. Ad esempio, negli eventi di Arlong Park, nonostante non ascolti la storia di Nami assieme agli altri in quanto completamente disinteressato[13], gli basta guardare la sua amica piangere per spronarlo ad andare ad affrontare Arlong[14]. È un ragazzo semplice, ingenuo e spensierato. È anche piuttosto istintivo, intraprendente e temerario e, il più delle volte, agisce in modo impulsivo provocando spesso molti guai ai suoi compagni. È disposto a sacrificare sé stesso pur di proteggere i suoi amici e, proprio perché non vuole perdere nessuno dei suoi compagni, vuole diventare più forte. Sembra non conoscere la paura di nulla. Ha una forza enorme datagli da un costante allenamento ed è completamente immune ai proiettili e persino al frutto Rombo Rombo di Ener, grazie ai poteri del frutto Gom Gom che ha trasformato il suo corpo in gomma. È costantemente affamato, soprattutto durante le battaglie; il suo cibo preferito è la carne, ma adora anche le caramelle prodotte sull’isola degli uomini-pesce, i takoyaki di Hacchan e in generale tutto ciò che è cucinato da Sanji. Una gag ricorrente di Rufy è quella di rubare il cibo degli altri sfruttando il suo corpo di gomma per allungarsi e raggiungere i loro piatti.

Rufy sbaglia anche molto spesso a pronunciare i nomi delle persone che incontra come nel caso di Trafalgar Law che chiama Traf o nel caso della principessa delle sirene Shirahoshi che rinomina “Frignahoshi”. Rufy è bramoso anche di avventure ed è per questo che vuole diventare il re dei pirati: ritiene che il re dei pirati sia la persona più libera al mondo e che può fare ciò che vuole, vivendo tutte le avventure che desidera. Rufy inoltre non è capace né di mentire, né di tenere per sé alcune informazioni di cui non dovrebbe parlare; gli piacciono anche i personaggi stravaganti, e spesso quando li incontra, gli chiede di unirsi alla sua ciurma. Ha anche una passione sfrenata per le armature e ogni volta che ne ha l’occasione ne indossa una. È uno dei personaggi che nel cognome presenta la fantomatica “D”.

Informazioni aggiuntive

Size

XS, S, M, L, XL, XXL

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Monkey D. Rufy”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.