New

Joker

330.00

Suicide Squad Joker Cosplay. Nei fumetti classici il passato e le origini del Joker non sono completamente chiarite, ma in Detective Comics n. 168 (maggio 1950), viene rivelato che il personaggio inizialmente si faceva chiamare “Cappuccio Rosso”, e nell’episodio è intento a sabotare una fabbrica di prodotti chimici. Batman però interviene e Cappuccio Rosso, per sfuggirgli, cade in un bacino di raccolta pieno di mistura chimica da cui riemerge, poi, tramutato nel Joker.[30]

Nell’albo Batman: The Killing Joke (1988), Detective Comics n. 168 viene approfondito:

« Se proprio devo avere un passato, preferisco avere più opzioni possibili! »
(Joker in The Killing Joke[31])

Prima di divenire il genio del crimine conosciuto in tutta Gotham City, Joker (il cui vero nome non è mai stato rivelato dal criminale) era un ex assistente chimico diventato un cabarettista di scarso successo e in serie difficoltà economiche.[31] Pur di poter mantenere la moglie incinta e dimostrare a lei, e se stesso, di non essere un fallito decise di associarsi coi due malviventi complici del fantomatico criminale “Cappuccio Rosso”: quest’ultimo in realtà era solo un mascheramento che i due facevano indossare al complice di turno durante i loro crimini.[31]

Svuota
Confronta
N/A. 10 disponibili N/A , . , .

Descrizione

tabella taglie uomotabella taglie donna

Suicide Squad Joker Cosplay

IMPORTANTE

Controllare le tabelle qui sopra per la selezione della taglia prima dell’acquisto.

Suicide Squad Joker Cosplay. La follia del Joker, dai confini alquanto nebulosi, è stata variamente interpretata dagli autori.

Nei fumetti classici il passato e le origini del Joker non sono completamente chiarite, ma in Detective Comics n. 168 (maggio 1950), viene rivelato che il personaggio inizialmente si faceva chiamare “Cappuccio Rosso”, e nell’episodio è intento a sabotare una fabbrica di prodotti chimici. Batman però interviene e Cappuccio Rosso, per sfuggirgli, cade in un bacino di raccolta pieno di mistura chimica da cui riemerge, poi, tramutato nel Joker.[30]

Nell’albo Batman: The Killing Joke (1988), Detective Comics n. 168 viene approfondito:

« Se proprio devo avere un passato, preferisco avere più opzioni possibili! »
(Joker in The Killing Joke[31])

Prima di divenire il genio del crimine conosciuto in tutta Gotham City, Joker (il cui vero nome non è mai stato rivelato dal criminale) era un ex assistente chimico diventato un cabarettista di scarso successo e in serie difficoltà economiche.[31] Pur di poter mantenere la moglie incinta e dimostrare a lei, e se stesso, di non essere un fallito decise di associarsi coi due malviventi complici del fantomatico criminale “Cappuccio Rosso”: quest’ultimo in realtà era solo un mascheramento che i due facevano indossare al complice di turno durante i loro crimini.[31]

I due progettano di rapinare una fabbrica di carte da gioco adiacente ad un impianto chimico, dove il futuro Joker aveva lavorato tempo addietro.[31] Poco prima del colpo, la polizia informa l’uomo che sua moglie è morta per l’esplosione di uno scalda-biberon elettrico e con lei il figlio nascituro.[31]Sebbene sia scioccato dalla perdita e non abbia più motivo di diventare un fuorilegge, i due complici lo obbligano a prendere parte comunque alla rapina.[31] Il piano viene sventato dal duplice intervento delle guardie della sicurezza, che sparano ai due malviventi, e di Batman.[31] Proprio a causa dell’intervento di quest’ultimo, l’uomo cade in una vasca di acqua di scarico, inquinata da sostanze chimiche di scarto.[31] Fuoriesce dal canale di scolo col volto deformato in una maschera grottesca: i capelli verdi, la pelle bianca e un ghigno folle con le labbra scarlatte.[31] La vista del suo aspetto causa il cedimento definitivo della sua psiche, trasformandolo così definitivamente nel folle criminale Joker.[31]

Sul secondo numero italiano di Batman Confidential ci viene mostrata come Batman per rabbia incarichi un criminale per eliminare Jack (il futuro Joker) ma questi lo tortura un po’ prima di eliminarlo, nel tentativo Jack si libera e si butta assieme al criminale in una vasca vuota dove poi viene riempita per colpa di un proiettile schivato da Jack che colpisce il tubo di attivazione delle sostanze farmaceutiche anti-depressivi,quando però Jack esce per miracolo dalla vasca la sua pelle è bianca,i capelli verdi e le labbra rosse.

Nella saga Gioco finale,[32] le origini del Joker vengono rinarrate dallo stesso burlone. Il pagliaccio infatti afferma di essere in realtà l’Uomo pallido, una creatura semi mitologica che ha assunto una sostanza chiamata Dionesio (simile al pozzo di Lazzaro) che lo rende immortale. Tuttavia, alla fine della saga Batman scopre che quello che Joker gli ha detto è solo una macchinazione diabolica frutto della psiche contorta del criminale.

Sull’albo Justice League n.50 Batman, grazie alla “sedia di Morbius”, scopre una nuova verità sul Joker. Infatti la scopre che in realta i Joker sono tre, ovvero il classico Joker delle origini, il Joker che storpiò Barbara Gordon in Batman: The Killing Joke e quello visto nella saga Gioco finale.

Informazioni aggiuntive

Size

XS, S, M, L, XL, XXL

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Joker”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.