Overwatch si prende il palcoscenico della Blizzcon

Oramai è chiaro a tutti: Blizzard fa sul serio con Overwatch e vuole trasformarlo nel suo titolo eSport di punta. Questa non è una novità assoluta per i ben informati ma una conferma. Dopo la recente Blizzcon 2017 il grande pubblico ha potuto constatare il grande lavoro dietro questo titolo. Nella consueta cerimonia del “wat’s next”, Blizzard ha presentato tante frizzanti novità. Ci si aspettava un nuovo eroe che difatti è arrivato. Si tratta del Support Moira, personaggio che si preannuncia molto forte per capacità di cura e potenziale offensivo. Anche chi attendeva l’annuncio di una nuova mappa non è rimasto deluso, quando ha visto BlizzardWord. La nuova mappa ibrida mette in scena un parco divertimenti a tema Blizzard.

Onore e Gloria per gli Eroi di Overwatch

La ciliegina sulla torta della presentazione è arrivata come di consueto da uno spettacolare cortometraggio. Intitolato “Onore e Gloria”, vede protagonista un giovane Reinhardt. Il Tank armato di martello viene rappresentato come un Paladino pieno di valori e lealtà. La sua integrità viene duramente messa alla prova dalle crudeltà della guerra.
Nel corso del filmato vediamo il protagonista alle prese con dilemmi morali e tormenti interiori. Viene inoltre svelata l’origine violenta della cicatrice che gli segna un occhio. Si tratta ovviamente del brutto ricordo di uno scontro armato, in cui Reinhardt assiste impotente al sacrificio coraggioso di un suo commilitone.

Overwatch capofila fra gli eSport

Blizzard Blizzcon Overwatch World Cup

In attesa di vedere la Overwatch League, il pubblico della Blizzcon si è gustato l’antipasto della Coppa del Mondo. Alle fasi finali sono giunte le migliori 8 nazionali che si sono sfidate in un playoff ad eliminazione diretta. A spuntarla è stata la Corea del Sud sconfiggendo in finale il Canada. Che gli asiatici si stiano candidando ad un ruolo da dominatori anche in questo gioco?
La cornice di questo spettacolare evento non poteva essere più appropriata. Tutta l’azione si è infatti svolta nell’avveniristica Overwatch Arena, un vero gioiello di palazzetto, interamente progettato per gli sport elettronici.

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.