Nintendo nega un futuro a Bowsette

Nintendo nega un futuro a Bowsette

Brutto risveglio per i fan di Bowsette e tutte le altre principessine virali dell’universo Nintendo e non solo. Attraverso i suoi canali social ufficiali infatti, la casa produttrice giapponese ha esposto la sua posizione ufficiale sul personaggio ed i suoi potenziali sviluppi. Purtroppo gli appassionati dovranno farsene una ragione: Bowsette non può essere reale e quindi neanche le sue ulteriori versioni. Il motivo è brutale ma logico nella sua semplicità: la Super Corona può essere indossata solo da Toadette.


luigi princess cosplay su misura

La precisazione è apparsa nel sito ufficale di New Super Mario Bros U Deluxe per Switch. Nella sezione dedicata ai personaggi ed agli oggetti utilizzabili nel gioco, bonus e potenziamenti, fra cui appunto la Super Crown. La piccola chicca ironica con cui Nintendo cerca di addolcire la pillola ai suoi fan è la frecciatina rivolta a Luigi. La casa della grande N infatti, si scusa con il fratello di Mario ma non si capisce bene per cosa. Una possibile spiegazione sarebbe che Luigi non potrà procurarsi una fidanzata sfruttando la versione femminile di un altro personaggio. Tuttavia una spiegazione altrettanto plausibile potrebbe far riferimento alle presunte tendenze sessuali di Luigi che viene spesso raffigurato come cross-dresser. Non sappiamo se possiamo spingerci nelle speculazioni fino a considerare una possibile apertura di Nintendo verso una dichiarata omosessualità o non binarietà di Luigi.

Bowsette vivrà per sempre nei meme

Proprio a partire da questa auto ironica battuta degli sviluppatori del gioco, possiamo rivalutare l’impatto che i social ed i forum hanno avuto sulla questione ed in generale hanno oggi sui mass media tradizionali, in cui possiamo includere le grandi produzioni videoludiche.
Il fatto stesso che una delle più grandi case produttrici della storia (non solo dei videogiochi) abbia sentito il bisogno di replicare ad un meme virale, ci dice molto sullo stato dell’arte della comunicazione on line. Quello che diventa virale vive ormai per sempre, e nonostante le posizioni ufficiali, Nintendo dovrà fare i conti con le richieste dei fan di introdurre Bowsette ogni volta che un nuovo gioco verrà annunciato.

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.