Blizzcon: World of Warcraft ritorna con “Battle for Azeroth”!

Nel corso della cerimonia di apertura della Blizzcon, Blizzard ha calato i suoi assi nella manica!
Tra le presentazioni più attese, c’è stata anche quella della nuova espansione di WoW. Il nuovo contenuto giocabile, disponibile a breve, è stato intitolato “Battle for Azeroth“. Come si intuisce dal titolo, il nuovo capitolo dell’epopea più amata della storia dei videogiochi online, vedrà il riaccendersi dell’eterno conflitto fra Alleanza ed Orda. Dopo essere faticosamente riuscite a respingere l’invasione dei demoni della Legione Infuocata, le due fazioni hanno dei conti in sospeso. Si torna quindi a combattere per la supremazia sul mondo di Azeroth e lo spiegamento di forze in campo è totale.

Una cinematica spettacolare strega il pubblico della Blizzcon

Come al solito, Blizzard ha regalato alla sua fanbase materiale artistico di grandissima qualità. La presentazione della nuova espansione ai fortunati presenti alla Blizzcon ed anche ai milioni di appassionati collegati in streaming, è stata affidata all’ennesima cinematica di grande impatto. A bocca aperta abbiamo assistito alle evoluzioni di una straordinaria Sylvanas. La campionessa dell’Orda, si destreggia fra i nemici ed il suo arco non lascia scampo. Sulla parte opposta di questa guerra, Anduin conduce l’Alleanza. Quando sembra che Troll, Tauren ed Orchi abbiano preso il sopravvento, arriva un Circolo di Guarigione. Dranei, Umani ed Elfi sono di nuovo in piedi e la battaglia ricomincia.

Campagne, avventure e tante novità

Ogni volta che viene rilasciato un aggiornamento di questa entità, viene accompagnato da elementi di novità per il gioco. In questa occasione verrà introdotta la possibilità di reclutare razze alleate, per farle combattere al nostro fianco.
Inoltre saremo impegnati in violente razzie a caccia di tesori e bottini nascosti all’interno di isole speciali. Per i giocatori dell’Alleanza, si apriranno le porte di Kul Tiras, regione d’origine dell’arcimaga Jaina Marefiero. I seguaci dell’Orda dovranno scoprire i segreti dell’Impero di Zandalar, patria dei Troll.

 

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.