Arriva Moira: healer aggressiva di Overwatch

Una delle novità più attese dai giocatori di Overwatch di tutto il mondo è l’aggiunta di Moira al roster di personaggi giocabili. La sua presentazione ha elettrizzato il pubblico nel corso della cerimonia di apertura della Blizzcon. In quella occasione, gli sviluppatori avevano subito definito questo personaggio come dannatamente forte.
In effetti, già dai primi test di utilizzo, si è visto come Moira disponesse del miglior potenziale di Cura di Overwatch. Come se non bastasse, le sue abilità permettono di danneggiare i nemici mentre cura gli alleati, rendendola estremamente versatile.

Moira la controversa scienziataMoira overwatch cosplay armatura

Leggendo la sua storia, scopriamo che Moira è una ricercatrice genetica. Come molti scienziati si ritrova a fare i conti con la mentalità conservatrice dei suoi contemporanei.  I suoi studi le permisero di raggiungere obiettivi incredibili, come la modifica del DNA nelle cellule umane. Invece di venire finanziate e sviluppate, le sue ricerche furono ritenute contrarie all’etica e fu così costretta a proseguirle in segreto.
Il suo carattere risulta quindi un misto di cinismo e determinazione, alla ricerca di obiettivi sempre più ambiziosi. Nonostante sia stata additata come immorale, Moira opera per il progresso e la scienza, senza oscuri secondi fini.

Un cosplay ricercato ed originale

Il conflitto interiore fra nobili fini e mezzi spietati si riflette esteticamente anche nell’equipaggiamento. La sua armatura appare elegante e futuristica, sicuramente frutto di una scienza molto avanzata.
Il colore prevalente è il grigio metallico scuro della struttura principale. In tutte le giunture e le articolazioni sono presenti elementi di colore diverso che vanno dal metallo chiaro al nero. L’elemento più particolare sono due tubi all’altezza delle spalle. Il colore dipende dal tipo di energia che Moira sta sprigionando. Il colore giallo indica il potere curativo. Un raggio viola al contrario è la temibile arma con cui Moira danneggia i nemici.

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.